Notizia

img-notizia

18/01/2019Il nostro lavoro in Nepal

Nei villaggi rurali ed isolati del distretto di Jumla, in Nepal, le donne hanno ruoli e funzioni importanti nella loro comunità. Portano avanti la maggior parte dei lavori pesanti e si prendono carico di tutte le responsabilità familiari. Tuttavia, per quanto riguarda la loro vita, non hanno alcun potere decisionale. La discriminazione e la violenza di genere è insita nelle comunità come conseguenza di un forte patriarcato, ed è aggravata da alcune pratiche tradizionali come i matrimoni infantili, l’isolamento delle donne durante il ciclo mestruale, la poligamia, la dote e il limitato accesso delle donne ai beni e ai diritti di cittadinanza. Fattori culturali, religiosi ed economici favoriscono da sempre il dominio maschile in ogni campo, contribuendo a relegare la donna a posizioni di mera subalternità alle figure maschili che la circondano, rendendola facile vittima di comportamenti vessatori. La bassa considerazione riservata alle donne è chiara sin dalla loro nascita. Come conseguenza, le donne sono tra i gruppi più vulnerabili che vivono a Jumla.

 

La grave condizione in cui le donne nepalesi portano avanti la loro esistenza è la ragione principale che ci ha portato ad impegnarci in Nepal. Il nostro desiderio è che le donne nepalesi abbiano la possibilità di studiare, che siano consapevoli dei propri diritti e che diventino, così, agenti di cambiamento nel processo di sviluppo locale. Negli anni, attravero i nostri progetti, abbiamo raggiunto risultati tangibili che continuano ad essere ispirazione e spinta a continuare il nostro lavoro. Per questo motivo, parte quest‘anno la terza fase del progetto "Women Empowerment and Livelihood Improvement (WELI)" che ci porterà ad affrontare tutte le forme di esclusione sociale nei comuni rurali di Jumla, Tila e Patarasi per permettere a tutte le donne di superare le barriere che non permettono loro di vivere una vita dignitosa e di realizzare il proprio potenziale, coinvolgendo anche le loro famiglie e l’intera comunità.

Condividi

Amore è la luce dello spirito Quando abbiamo bisogno della luce? Non durante il giorno, ma quando regna la notte. Allora ci occorre una lampada, una fiamma, la luna. Fate del vostro meglio per portare luce e amore nella vita di coloro che incontrate.

Sathya Sai Baba

    •  Chi siamo

    •  Cosa facciamo

    •  Iniziative

    •  Comunicazione

    •  Come sostenerci